Men¨ Principale

Sintesi dei lavori del 7░ Consiglio Federale della FISPICVersione stampabile


immagine sinistra

Il giorno 16 marzo 2014, presso la Sede Federale sita in Roma, si sono svolti i lavori del 7° Consiglio Federale della FISPIC, per discutere il seguente ordine del giorno:
1) Adozione Ordine del giorno;
2) Approvazione Verbale riunione del 27 novembre 2013
3) Comunicazioni del Presidente
4) Ratifica deliberazioni del Presidente
5) Ratifica Deliberazioni del Consiglio di Presidenza
6) Approvazione Bilancio Consuntivo 2013
7) Approvazione storno importi Centro di Costo “Attività Sportiva Nazionale ed Internazionale PP/AL” del Bilancio di Previsione 2014
8) Attività Nazionale
9) Regolamenti
10) Organi Territoriali
11) Affari generali
12) Varie ed eventuali

Di seguito si riportano in sintesi gli argomenti approvati:
1) L’ordine del giorno sopra descritto

2) Il verbale della riunione del Consiglio Federale del 27 novembre 2013

3) La ratifica delle delibere assunte in via di estrema necessità ed urgenza dal Presidente Federale

4) La ratifica delle delibere assunte in via di necessità ed urgenza dal Consiglio di Presidenza nella riunione del 29 gennaio 2014.

5) Il Bilancio Consuntivo 2013.

6) Lo storno degli importi del Centro di Costo “Attività Sportiva Nazionale ed Internazionale PP/AL” del Bilancio di Previsione 2014, per garantire l’attività di preparazione 2014 delle discipline FISPIC.

7) Attività Nazionale
Per quanto attiene il punto 7 vengono deliberati i seguenti argomenti:
 assegnazione al Comune di Pavullo nel Frignano dell’organizzazione della Fase Finale della Coppa Italia Calcio a 5 categoria B1 anno sportivo 2013-14;
 accettazione delle dimissioni del Responsabile Tecnico Nazionale Calcio a 5 categoria B2/3, signor Mastrodomenico Rossano e la nomina del nuovo Responsabile Tecnico Nazionale di disciplina, signor Leonello Giuseppe;
 l’istituzione, nella manifestazioni istituzionali a concentramento, a partire dal Campionato Italiano Promozionale di Torball Femminile anno sportivo 2013/2014, della Commissione Esecutiva in Campo;
 l’inserimento e la cancellazione di atleti nelle Liste di Interesse Nazionale.

10) Affari Generali
Per quanto attiene il punto 10 vengono deliberati i seguenti argomenti:
 riconoscimento ed affiliazione delle Società Sportive ASD Miriade (disciplina Judo – città Roma), Judo Club Mezzaroma ASD (disciplina Judo – città Roma), Polisportiva PRA Almaro ASD (disciplina Judo – città Genova)
 acquisto abbigliamento di rappresentanza ASICS
 acquisto bandiere e striscioni FISPIC da destinare ai Delegati Regionali e gagliardetti da assegnare alle squadre nazionali in occasione della partecipazione agli eventi internazionali.

Per quel che riguarda il Regolamento sulla Formazione inserito al punto 8, è stato formalizzato un gruppo di lavoro, che dovrà completare il regolamento da presentare al prossimo Consiglio Federale per la necessaria approvazione. Per quel che riguarda il punto 9, è stata sottoposta in visione al Consiglio Federale una relazione sull’attività 2013 dei Delegati Regionali FISPIC.



18/03/2014

FacebookCanale YouTube logoSuperabile InailFondazione terzo pilastro

GALLERIA FOTOGRAFICA

  • Galleria Fotografica

Dona il tuo 5xmille

5xmille

Tesseramento

Accesso WebMail

Per accedere alla WebMail fare click qui.

CIPIpcEpcIBSA
© 2011 - FISPIC

Valid XHTML 1.0 Transitional