Men¨ Principale

Calcio a 5, B1, da oggi la coppa Italia a squadreVersione stampabile


immagine sinistra
Si disputa oggi e domani a Giovo, in provincia di Trento, la fase finale della coppa Italia di calcio a 5 per non vedenti cat. B1. In campo la formazione sicula dei Nuovi Orizzonti Siracusa, quella pugliese dell'Uic Bari, quella ligure dell'A.s.d. Liguria calcio non vedenti e la formazione salentina dell'A.s.Cu.s. UIC Lecce. La manifestazione è indetta dalla Federazione italiana sport paralimpici per ppovedenti e ciechi.
Oltre alle normali regole, la disciplina del calcio a 5 per non vedenti ha come caratteristica quella che i 4 giocatori spaziano sull’intero rettangolo di gioco grazie ai suggerimenti dati dal portiere, dall’allenatore e dalla guida. La palla utilizzata è dotata di sonagli che ne permettono l’individuazione. Lungo le linee laterali sono posizionati degli steccati che anno la funzione di velocizzare il gioco, di permettere l’orientamento e di garantire una maggiore sicurezza. Per annullare il possibile residuo visivo, che in ogni caso non può superare la percezione della luce, ciascun atleta indossa una mascherina che azzera eventuali vantaggi.



28/09/2013

FacebookCanale YouTube logoSuperabile InailFondazione terzo pilastro

GALLERIA FOTOGRAFICA

  • Galleria Fotografica

Dona il tuo 5xmille

5xmille

Tesseramento

Accesso WebMail

Per accedere alla WebMail fare click qui.

CIPIpcEpcIBSA
© 2011 - FISPIC

Valid XHTML 1.0 Transitional