Men¨ Principale

Fispic in lutto per la scomparsa di SchirruVersione stampabile


immagine sinistra
Ci è giunta da poco la triste notizia della prematura morte di Massimiliano Schirru, atleta della Polisportiva Disabili Lodigiani Il Trifoglio. Massimiliano aveva 43 anni ed era un grande appassionato di sport. Aveva partecipato a gare di Torball con il G.S. Piacenza, di Showdown prima con l’associazione Sport Insieme di Lodi e poi con Il Trifoglio. Per tre anni si è cimentato nella subacquea con la Scuola Subacquea Laudense, contribuendo nel 2008 alla costruzione di uno dei primi percorsi subacquei in Italia per disabili (ed in particolare per non vedenti) nelle acque dell’isola Asinara, scrivendo in Braille tutti i testi delle tabelle indicatrici del percorso. Da alcuni anni, oltre al nuoto, si destreggiava nell’equitazione partecipando a gare dimostrative e dilettantistiche. Il presidente della Fispic Sandro Di Girolamo e i membri della Federazione esprimono le più sincere condoglianze alla famiglia di Massimiliano per la grave perdita che addolora tutti noi.



06/07/2017

FacebookCanale YouTube logoSuperabile InailFondazione terzo pilastro

GALLERIA FOTOGRAFICA

  • Galleria Fotografica

Dona il tuo 5xmille

5xmille

Tesseramento

Accesso WebMail

Per accedere alla WebMail fare click qui.

CIPIpcEpcIBSA
© 2011 - FISPIC

Valid XHTML 1.0 Transitional