Men¨ Principale

Europei Goalball: Italia ko con Russia e Portogallo, ok con la BulgariaVersione stampabile


immagine sinistra
Dopo le due sconfitte di ieri contro la Croazia e la Gran Bretagna, la nazionale italiana di Goalball è riuscita a sbloccarsi agli Europei nel terzo match odierno battendo poco fa la Bulgaria. In precedenza erano arrivate altre due sconfitte contro il Portogallo e la Russia. Tre match molto duri che hanno visto gli azzurri raccogliere molto meno di quanto meritassero. Contro il Portogallo, gli uomini guidati dal responsabile tecnico Angelo De Meo e dall’allenatore Francesco De Meo sono stati a lungo in vantaggio in una gara tiratissima che alla fine ha premiato i lusitani: 7-6 il risultato finale con gol decisivo realizzato a 16 secondi dal termine. Nella partita successiva contro la Russia l’Italia ha sfiorato l’impresa tenendo testa ai quotati avversari: 10-8 il punteggio finale a favore della capolista del torneo. In serata il primo sorriso con il largo successo (12-4) contro la Bulgaria. Una piccola soddisfazione, anche se resta il rammarico per la tanta sfortuna che ha impedito agli azzurri di racimolare qualche punto in più in classifica. Comunque, c'è ancora la possibilità di superare la prima fase ed accedere alle semifinali. Servono, però, un successo domani (inizio ore 14) nell’ultima gara del girone eliminatorio contro la Grecia e, contemporaneamente, la sconfitta della Bulgaria contro la Russia. La manifestazione si chiuderà in serata con le semifinali (ore 16 e 17) e le finali (3° e 4° posto alle 19, 1° e 2° posto alle 20). 


04/02/2015

FacebookCanale YouTube logoSuperabile InailFondazione terzo pilastro

GALLERIA FOTOGRAFICA

  • Galleria Fotografica

Dona il tuo 5xmille

5xmille

Tesseramento

Accesso WebMail

Per accedere alla WebMail fare click qui.

CIPIpcEpcIBSA
© 2011 - FISPIC

Valid XHTML 1.0 Transitional